La Rocca del Mistero

SARÀ STORIA, MISTERO… O FANTASIA ?

“IL NOME DELLA ROSA”.  In questo singolare spettacolo, organizzato dall’Associazione Promo Urgnano, attraverso le emozionanti scene e le suggestive ambientazioni, il visitatore potrà rivivere questo libro di successo grazie alla brillante recitazione dei personaggi che hanno dato vita al prestigioso giallo medioevale. La cornice è davvero stimolante: un castello anziché un’abbazia in cui si snoda il percorso alla caccia dell’autore dei delitti; il vecchio maniero sarà tutto rigorosamente illuminato da fiaccole e candele, che riporteranno indietro il visitatore al tempo passato, fino a coinvolgerlo in modo autentico e totale in un crescendo di suoni, rumori e scene per arrivare al culmine del torrione principale.

I principali personaggi di questa inedita proposta sono tutti urgnanesi cominciando dalla grande interpretazione di Guglielmo da Baskelvill da parte di Lenisa Davide e del magnifico Abate interpretato da Arrigoni Giovanni mentre la parte del giovane Adso da Melk è interpretata da Togni Andrea. Il venerabile Jorge è interpretato da Bettonagli Paolo mentre il padre bibliotecario Malachia da Corega Cristian.

La ricetta è condita dalla sapiente regia di Alessandro Gavazzi, che ha ideato, adattandolo nella maestosa Rocca di Urgnano, questo percorso thriller.

Per visualizzare alcune immagini dello spettacolo fate riferimento al menù “Gallerie Fotografiche”.

Per informazioni e prenotazioni recarsi nella pagina dei contatti.

LOCANDINA innominato 02.cdr